Iscrizione e prestito del materiale librario 

  • tutti i cittadini hanno diritto ad accedere liberamente ai servizi della Biblioteca, in conformità con le linee programmatiche della Biblioteca civica e sala di lettura di Pola 
  • per accedere ai servizi della Biblioteca è necessario iscriversi in una delle cinque sezioni (Biblioteca centrale, Biblioteca per ragazzi, Biblioteca di Veruda, Biblioteca di Dignano, Biblioteca di Gimino) 
  • l'iscrizione in Biblioteca è a pagamento ed è definita dal vigente Regolamento e dal tariffario della Biblioteca 
  • l'iscrizione ha durata annuale
  • è possibile pure l'iscrizione della durata di tre mesi 
  • una volta scaduta, l'iscrizione deve essere rinnovata, in caso contrario, l'utente non potrà accedere ai servizi della Biblioteca
  • al momento dell'iscrizione, l'utente deve esibire un valido documento d'identità
  • i ragazzi di età inferiore ai 16 anni devono esibire un documento d'identità di uno dei genitori o di chi ne fa le veci
  • al momento dell'iscrizione viene rilasciata una tessera strettamente personale da presentare ogni volta che si chiede un prestito o la fruizione di un servizio.

Regolamento di prestito della Biblioteca

  • per poter accedere al servizio di prestito delle opere della biblioteca è necessario iscriversi
  • si può prendere in prestito quasi tutto il materiale della biblioteca, ad eccezione del materiale di consultazione (enciclopedie, dizionari, vocabolari atlanti...), delle opere di particolare pregio storico ed artistico,  delle opere e dei documenti contenuti nella Sezione di storia locale e delle riviste 
  • l'utente deve dare in visione la propria tessera ogni volta che richiede un prestito o la fruizione di un servizio
  • il materiale librario che l'utente prende in prestito dalla Biblioteca non deve essere dato in prestito ad altre persone
  • l'utente è  responsabile delle opere concesse in prestito e della loro buona conservazione  

Servizio di prestito a domicilio

  • ogni iscritto può prendere in prestito fino a 3 volumi per ogni tessera individuale e 5 volumi per le tessere famigliari
  • il prestito può venir effettuato in tutte le sezioni della Biblioteca, ma ogni volume deve essere restituito nella sede in cui è stato concesso il prestito
  • la durata del prestito è di 20 giorni e può essere prorogato per un periodo di 20 giorni (massimo 2 volte)
  • la durata del prestito va rinnovata prima della scadenza del prestito 
  • il rinnovo del prestito può essere richiesto personalmente, per telefono o tramite posta elettronica
  • i testi che fanno parte delle letture scolastiche guidate e i libri che sono prenotati da altri iscritti non possono essere prolungati 
  • l'utente che non restituisce puntualmente i documenti ricevuti in prestito incorre a delle sanzioni stabilite dal Tariffario dei Servizi della Biblioteca
  • l'utente che non restituisce il materiale librario preso in prestito nei termini stabiliti riceverà una lettera di sollecito da parte della Biblioteca. 

Prenotazione del materiale 

  • è possibile prenotare il materiale librario già in prestito ad altri utenti 
  • il materiale prenotato si deve prelevare entro 3 giorni dal primo avviso
  • la prenotazione va effettuata personalmente presso il Servizio prestiti della Biblioteca 
  • le letture guidate scolastiche non possono essere prenotate 

Sala di lettura 

  • il materiale che non viene dato in prestito si può consultare in Biblioteca o negli spazi adibiti a sale di lettura
  • l'utente deve dare in visione la propria tessera ogni volta che richiede un prestito o la fruizione di un servizio
  • la Raccolta di storia locale può  essere consultata esclusivamente nella sala di lettura della Raccolta di storia locale 
  • dopo l'uso, i libri vanno lasciati sul tavolo, non vanno risposti sugli scaffali

Bon Ton in biblioteca

  • all'interno della Biblioteca è vietato parlare ad alta voce e arrecare disturbo agli altri utenti
  • gli utenti devono aver cura del patrimonio della Biblioteca
  • durante la permanenza in Biblioteca è vietato utilizzare telefonini e altre apparecchiature rumorose 
  • è obbligatorio diminuire il volume del cellulare 
  • non è permesso introdurre cibi e bevande