Cenni storici

La Biblioteca civica e sala di lettura di Pola è stata istituita nel 1957 per decreto del Consiglio popolare del Comune di Pola, con il nome di Biblioteca comunale e sala di lettura. Ancor prima della fondazione della Biblioteca come ente pubblico, l'Università popolare avviò l'attività del primo cinema e di altri enti a carattere pedagogico e culturale, così che, assieme alle prime proiezioni cinematografiche venne organizzata anche una „biblioteca ambulante“ che faceva il giro dei paesi circostanti. Fu la Biblioteca scientifica di Pola a fornire un patrimonio iniziale di ben 3.600 volumi per l'avvio dell'attività della nuova biblioteca. 

Nel corso degli anni la Biblioteca ha allargato la propria rete aprendo delle nuove sezioni:

  • La Biblioteca per ragazzi - istituita nel 1957 dall'Associazione "I nostri bambini" (Društvo Naša djeca), nel 1970 divenne sezione della Biblioteca comunale
  • La Biblioteca di Veruda - istituita nel 1977
  • La Biblioteca di Dignano - annessa alla Biblioteca comunale e sala di lettura di Pola nel 1978
  • Il Bibliobus - in funzione dal 1978 al 1989 
  • La Biblioteca di Gimino - istituita nel 2002
  • La sala di lettura multimediale - in funzione dal 2003 al 2004
  • La sala di lettura del club dei pensionati - istituita nel 2006 

In occasione della Giornata di Pola, il 5 maggio del 2004, dopo 47 anni di attività in via Giardini al numero14, la Biblioteca centrale viene trasferita in uno spazio ristrutturato a nuovo, ben 1876 m² inseriti in un edificio centenario del periodo austriaco, adibito originariamente a caserma militare, trasformato successivamente in tipografia. Il nuovo spazio della Biblioteca, ristrutturato e allestito tenendo conto degli standard professionali di funzionamento, ha dato modo di introdurre dei nuovi servizi accessibili a tutti i membri della comunità. La struttura, suddivisa su due piani, comprende : la hall d'entrata con il banco prestiti e la sala di lettura; al primo piano la sezione narrativa, la sezione di divulgazione scientifica con sala di consultazione, la sala con la collezione di storia locale, la raccolta di opere d'arte e di musica ; al pianterreno la sezione ragazzi, la sezione multimediale con le postazioni Internet, la sala multimediale e uno spazio espositivo.

Knjižnice Istarske županije/ gl. urednik Bruno Dobrić - a cura di Bruno Dobrić. Pula : Društvo bibliotekara Istre, 2010.